Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Domani si disputa la 23^ ed. del Sellaronda Skimarathon. Il passaggio in valle di Fodom sarà decisivo.

Domani, venerdì 16 marzo 2018, si disputa  la 23^ ed. del Sellaronda Skimarathon.
Il 2017 ha visto Arabba sede di partenza ed arrivo con una gara spettacolare sotto ogni punto di vista. Il turno 2018 di località di partenza/arrivo spetta quest'anno alla vicina Canazei in Val di Fassa.
Ben 650 squadre si sono iscritte per un totale di 1300 Sellarondisti; il menu della serata prevede: 4 passi dolomiti, Sella, Gardena, Campolongo, e Pordoi, con il passaggio a Passo Campolongo - Bec de Roces - Arabba.
Il Sellaronda Skimarathon rappresenta la gara di scialpinismo in notturna per eccellenza, si corre di notte, illuminati dalle lampade frontali. Il tracciato di 42 chilometri con 2700 metri di dislivello positivo si sviluppa nel consorzio sciistico più grande al mondo del Dolomiti Superski e percorre le famose piste che abbracciano il gruppo del Sella.
Dopo il via  a Canazei, i sellarondisti, inizieranno a salire verso il Lupo Bianco per affrontare i temibili passi dolomitici, il Sella, il Gardena, il Campolongo e il Pordoi.

Il passaggio dei concorrenti al Lupo Bianco è previsto alle 18:25 mentre la coda del gruppo transiterà circa alle 18:35. Al Passo Sella/Rif. Salei la testa passerà alle 18.40 (19.20 gli ultimi). Il passaggio a Selva di Val Gardena-Wolkenstein sarà circa alle 18.50 (19.40 gli ultimi). Alle 19:30 sarà anche chiuso il cancelletto orario. Sul Passo Gardena/Dantercepies la testa della gara scollinerà alle 19.25 mentre gli ultimi inizieranno a scendere verso le 20.50. Il transito a Corvara/Alta Badia dove è posto anche l’intergiro sarà circa alle 19.30, il cancello orario si chiuderà alle 20.55.
Mentre in Valle di Fodom l’attraversamento della strada del Passo Campolongo sarà circa alle 19.55, alle 22.00 gli ultimi. Al Bec de Roces i battistrada passeranno alle 20.15, mentre ad Arabb il passaggio è previsto cinque minuti dopo alle 20.20. Il tempo limite ad Arabba è fissato alle 22.25. Salendo verso il Passo Pordoi alle 20:35 passeranno al Pont de Vauz. Il tempo limite è per le 23:00. L’ultimo passo, il Pordoi sarà conquistato alle 21.00 mentre l’arrivo a Canazei, record permettendo sarà verso le 21.05. L’arrivo dell’ultimo concorrente sarà verso le 00.30.
Per quanto riguarda la coppia formata dal tedesco Anton Palzer e dallo svizzero Remi Bonnet c’è da segnalare la rinuncia di Palzer per influenza. Palzer, atleta del team Red Bull, insieme all’azzurro Damiano Lenzi, nel 2015 aveva stabilito il record del tracciato: 03:04’40’’.
La squadra svizzera di Martin Anthamatten e Werner Marti partirà con il chiaro intento di portare a casa la vittoria. Purtroppo dopo la conferma “last minute” di Pietro Lanfranchi con William Boffelli, lo stesso Lanfranchi attraverso i social ha fatto sapere che a causa di un piccolo infortunio non potrà essere al via.
Confermata la squadra di Filippo Barazzuol e Alexis Sévennec. Barazzuol, vincitore del Sellaronda Skimarathon 2017, vestirà il pettorale numero uno. Tra i possibili outsider Martin Stofner con Federico Nicolini e Manfred Reichegger con il giovanissimo Davide Magnini.
Per quanto riguarda la gara femminile, la vincitrice dello scorso anno la svizzera Vittoria Kreuzer (vinse in coppia con Martina Valmassoi) correrà con Severine Post Combe. Al via anche l’ambassador Dynafit Alba De Silvestro, la bellunese gareggerà con Jennifer Fiechter. Il record femminile da battere è di 3:52’05’ fatto registrare da Corinna Ghirardi e Francesca Martinelli del 2015.
Anche la squadra che commenterà la gara in diretta streaming è pronta, in postazione a Canazei ci saranno Giorgio Pedron e Serena Rasa, mentre la testa della gara maschile sarà seguita da Carlo Ceola e la gara femminile sarà raccontata da Omar Oprandi.
Da Arabba sarà in collegamento Francesco Erioldi supportato da Lorenzo Soratroi, ci sarà la possibilità di vedere la diretta sul maxi schermo allestito nel parcheggio difronte l'ufficio turistico.
La diretta sulla pagina del sito www.sellaronda.it e sul maxi schermo ad Arabba inizierà alle ore 19:20.



 

Trova la tua struttura da sogno

Be connected

Resta in contatto con Arabba e tieniti sempre informato!
 
 

Contact  Arabba Fodom Turismo


ViaMesdì 66/A-B Arabba 32020 Livinallongo del Col di Lana(BL)
Ufficio Marketing Tel: 0039 0436 780019
Ufficio Turistico Tel: 0039 0436 79130
E-Mail 
PEC: arabbafodomturismo@confcommercio.legalmail.it
 
Our Partner